Depositphotos 35658689 M 2015

Cosmetogenetica: la genetica nelle formulazioni cosmetiche

Glass Onion vi spiega i principi della cosmetogenetica, ovvero l’applicazione della genetica nel campo cosmetico. Un approfondimento sulle tecniche genomiche e le formule di nuova generazione.

Ogni giorno la nostra pelle è sottoposta a numerosi stress: stili di vita scorretti e aggressioni atmosferiche esterne ed inquinamento che uniti al trascorrere degli anni, costringono le cellule cutanee ad una costante attività di riparazione e rigenerazione dei tessuti cutanei. Sovraccaricate di lavoro, queste cellule esauriscono progressivamente le loro risorse e perdono la capacità di rinnovarsi, con conseguenze evidenti sulla nostra pelle. Questi cambiamenti biochimici provocano una ridotta sintesi di collagene e di elastina, che contribuisce a sua volta alla comparsa di rughe della pelle.
Oggi la scienza cosmetica continua a diventare sempre più sofisticata. La genomica è conforme certamente a questa tendenza, ed è giunto il momento per tutti i soggetti coinvolti nello sviluppo dei prodotti di bellezza di rispolverare il DNA ed i suoi segreti.
I laboratori di cosmetica attraverso ricerche sempre più avanzate, offrono soluzioni che si rifanno sempre di più al nostro codice genetico. Formulazioni di nuova generazione che ci proiettano in un futuro cosmetico già a portata di mano.
Con il progresso delle tecnologie genomiche, alcuni ricercatori hanno cominciato a utilizzare le tecniche genomiche per capire l’espressione dei geni e il loro rapporto in particolare con la pelle, nonché per testare gli ingredienti di attualità e nuove formulazioni.
Le formule di nuova generazione sono quindi sempre più mirate e tecnologiche, nate con l’intento di contrastare ogni problematica cutanea. Negli ultimi anni i laboratori di ricerca hanno tra l’altro concentrato l’attenzione sulla biologia molecolare per studiare i meccanismi del DNA ed individuare, in particolare, i principi attivi capaci di proteggerlo e ripararlo. Così sono state messe a punto formule a base di estratti vegetali e complessi biologici, che non si propongono solo di rimpiazzare le sostanze carenti nella cute, ma anche di riattivarne la produzione naturale negli strati profondi. Tra gli attivi cosmetici più interessanti, per esempio, ci sono antiossidanti di nuova generazione (SOD, Astaxantina) e classici (Vit E soprattutto) specifici proprio per proteggere il DNA. Vi sono inoltre ingredienti in grado di riparare il DNA danneggiato e a tal proposito abbiamo il DNA sodico. Vediamo questi preziosi attivi nel dettaglio:

Antiossidanti

L’Astaxantina è un carotenoide che non viene prodotto dal metabolismo umano e quindi deve essere introdotto con la dieta. Molto spesso proviene da colture di un’alga chiamata Haematococcus Pluvialis, una microalga verde ubiquitaria appartenente alla classe cloroficeae caratterizzata dalla capacità di accumulare grandi quantitativi di astaxantina nel citosol come sostanza foto protettiva per le cellule.
Tocoferolo o Vit. E
È una vitamina liposolubile in grado di proteggere la cute dai radicali liberi, di aumentare l’idratazione cutanea e di rallentare la perossidazione dei lipidi a livello cellulare.

DNA Sodico

Il DNA Sodico è un nuovo ingrediente chiave di derivazione naturale e proveniente da materiali biologici che, in quantità funzionali, ha elevate proprietà rigeneranti. Questa molecola, integrandosi all’interno della cellula, accelera la ricostruzione dei tessuti invecchiati e danneggiati e garantisce un’azione profonda che arriva sino al derma e non si ferma in superficie.

Data la capacità di stimolare la proliferazione di nuove cellule, intervenendo sul processo di invecchiamento della pelle, abbiamo deciso di inserirlo all’interno delle nostre formulazioni Staminalis Platinum.

Altri approfondimenti scientifici curati da Glass Onion sono disponibili sul nostro blog.


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



10% di SCONTO PER TE!
Iscriviti alla newsletter riceverai un coupon del 10% di Sconto per i tuoi acquisti
RISERVATO AI PROFESSIONISTI DI SETTORE Lavori nel settore medico estetico?
Iscriviti alla newsletter dedicata ai professionisti